Gruppo I.V.R.I. – 21 investimenti – Banca Leonardo

Gruppo I.V.R.I. – 21 investimenti – Banca Leonardo

Il Gruppo I.V.R.I. è il primo gruppo italiano di servizi di sicurezza (guardie, allarmi e trasporto valori), con un fatturato pari a circa € 170 milioni. Si concentra nelle regioni in cui è leader indiscusso (inclusa Milano, il mercato italiano più importante).

21 Investimenti è un’organizzazione di private equity controllata dalla famiglia Benetton, con una significativa esperienza nel settore dei business services.

Banca Leonardo è una banca d’affari indipendente in grado di offrire una vasta gamma di servizi finanziari.

Cross Border è stata selezionata dai proprietari per assisterli nella vendita perchè unico specialista italiano nel segmento. I nostri clienti credono fermamente che l’industria dei servizi per la sicurezza richieda una conoscenza approfondita per essere correttamente descritta agli investitori finanziari.

Abbiamo registrato un multiplo record dell’EBITDA, pari o superiore a quello dei concorrenti internazionali quotati. Un risultato di successo che implica notevoli risorse e know how. Il Gruppo è composto da circa 20 società, non consolidate e non certificate. La redditività del settore ha sofferto pesantemente nel 2006 a causa del costo del lavoro. La chiave del successo è stata creare una visione per il 2007 condivisa dagli investitori.

S.M.S. Distribution – NINEtNINE Cent – Gruppo BSE

SMS Distribution Srl, con l’insegna NINEtNINE Cent è il market leader italiano nella distribuzione non-food a prezzo fisso con oltre 150 punti vendita sul territorio nazionale e nella penisola iberica. La società, forte della competenza internazionale degli azionisti e di un’ottima piattaforma e gestione logistica, è cresciuta con un tasso del 30%. Fatturato 2005 di € 13 milioni.

Il Gruppo BSE, nato nel Lazio  nel 1995 negli anni si è caratterizzato per la grande espansione in vari settori del retail: grande distribuzione alimentare, grande distribuzione non alimentare, ristorazione, partecipazioni strategiche. Il fatturato consolidato per il 2005 è superiore a € 85 milioni.

Con la fusione della controllata One Pr1ce Italia (alimentare) con SMS Distribution (non alimentare) nella nuova società Srl One Pr1ce World, di cui detiene la maggioranza, BSE  centra l’obiettivo della leadership Europea nel  mercato delle catene distributive a prezzo fisso. Il nuovo gruppo One Pr1ce World è oggi presente con  200 punti vendita e prevede l’apertura di nuovi punti in Italia e all’estero sia diretti che in franchising.

Cross Border, advisor esclusivo di SMS Distribution ha originato la transazione, assistito nella negoziazione e ottimizzato il valore degli azionisti identificando, sulla base delle possibili sinergie industriali, il compratore più motivato.

Arti Grafiche Motta – Il Sole24Ore

Arti Grafiche Motta pubblica libri d’arte e di fotografia. Le sue prestigiose monografie sono fonti referenziali qualificate e vengono vendute in librerie e mostre. La società gestisce mostre d’arte e collabora con istituzioni e aziende nella produzione di cataloghi personalizzati.

Il Sole 24 Ore, azienda leader in Italia nella comunicazione finanziaria, ha colto l’opportunità di consolidare ulteriormente la sua porzione di mercato nei servizi e prodotti ad alto valore aggiunto, nel segmento delle pubblicazioni specialistiche.

Cross Border ha assistito il Gruppo Federico Motta Editore nella dismissione, in linea con la strategia del gruppo, specializzato in enciclopedie multimediali e contenuti digitali.

PHYTOLINE – Tecniche Nuove

Phytoline, casa editrice di proprietà della famiglia Bovini, pubblica VQ, mensile leader nel settore dei vini. La famiglia detiene inoltre un gruppo di aziende che produce bio-fertilizzanti agricoli, il Gruppo Giten.

Tecniche Nuove è una società editoriale dedicata  all’informazione industriale con 71 testate, dal settore alimentare all’alta tecnologia.

Grazie all’acquisizione di VQ, Tecniche Nuove estende la propria offerta editoriale, penetrando un settore ad alto potenziale di crescita.

Cross Border ha assistito Phytoline nella cessione. L’operazione era basata su un focus industriale molto specifico; abbiamo avuto l’incarico grazie all’esperienza nel settore editoriale e abbiamo individuato l’acquirente più appropriato dopo attente ricerche da parte del nostro team.