NATURAL WAY

NATURAL WAY

Natural Way Laboratories S.r.l. è specializzata nello sviluppo, produzione e vendita di integratori alimentari conto terzi in forma solida e liquida.

La società si avvale di due stabilimenti produttivi specializzati (integratori solidi e integratori liquidi) con un portafoglio prodotti che copre 15 aree terapeutiche

Il fatturato è sviluppato prevalentemente in Italia fornendo un servizio completo, dalla consulenza sulla formulazione fino alla realizzazione del prodotto finito per i diversi mercati di riferimento.

 

Naturalia Tantum, polo della cosmetica naturale con ingredienti biologici promosso da Assietta Private Equity è giunta alla sesta operazione di aggregazione.

Grazie a quest’ultima acquisizione, Naturalia Tantum punta a chiudere il 2021 con € 45 milioni di fatturato e a una progressiva espansione sui mercati esteri.

 

Cross Border, avvalendosi di un team con specifiche competenze maturate nel settore dei CDMO, ha agito come advisor esclusivo del venditore, gestendo l’intero processo di vendita e contattando 50+ controparti sia nazionali che estere.

Dopo una prima fase di screening, ha selezionato una lista ristretta di possibili controparti, preparato la documentazione per gli investitori e assistito il cliente nella strutturazione della transazione, nella due diligence e nella negoziazione.

Questa operazione si inquadra in un contesto di consolidamento del mercato che vede coinvolti numerosi operatori sia industriali che finanziari, selezionati sia in base alla capacità economica che all’attenzione alla continuità aziendale della target.

DIATECH

DIATECH

Diatech è un’azienda italiana che opera nel segmento della diagnostica molecolare oncologica. Offre prodotti e servizi di supporto ai laboratori di questo settore. L’azienda è leader nel mercato italiano con più del 60% di quota di mercato e ha iniziato un processo di internazionalizzazione in altri paesi europei.

Alto Partners SGR è una società indipendente che promuove e gestisce fondi di Private Equity che investono in Piccole e Medie Imprese italiane.

Cross Border ha affiancato la proprietà di Diatech nella ricerca di un partner di minoranza per sostenere la crescita aziendale. Alto Partners è stato selezionato dopo un processo che ha incluso altre controparti e con un attento focus sul fit strategico e qualitativo. La transazione si è strutturata come una vendita di azioni da parte degli azionisti storici, inoltre è stato progettato un piano di incentivazione del management (tramite stock options).

PENTA

PENTA

Penta Diet è un’azienda Leder italiana che opera nel mercato dell’offerta di diete chetogeniche personalizzate per diverse patologie (principalmente obesità, diabete, sindromi metaboliche e mal di testa). Inoltre, l’azienda ha sviluppato una vasta gamma di prodotti proteici (che possono essere integrati con il programma di dieta) distribuiti online.

Cross Border ha assistito la proprietà nella ricerca di un operatore finanziario in grado di supportare la crescita dell’azienda con conoscenze di mercato, capacità manageriali e competenze di e-commerce rilevanti. Una società di investimento italiana, che opera sul mercato attraverso club deal, è stata identificata come il partner ideale. L’operazione ha assunto la forma di un leveraged buyout con la partecipazione dell’imprenditore originario come azionista al 30%.

Cross Border ha gestito l’intero processo di vendita, come consulente esclusivo, partendo dalla selezione delle possibili controparti, attraverso la preparazione della documentazione per gli investitori e infine assistendo Penta Diet nella strutturazione della transazione, nella due diligence e nella negoziazione.

Hyris

Hyris

HYRIS è una piattaforma che possiede il più piccolo analizzatore di DNA nel mercato delle applicazioni mobili. La società sviluppa e promuove una piattaforma innovativa per l’analisi del DNA da apparecchiature mobili, inclusi tutti gli elementi hardware e software necessari. Le vendite sono rivolte ai maggiori player industriali e governativi in Europa e Nord America. Recentemente Hyris ha adattato i suoi sistemi per rilevare la presenza del COVID-19 usando reagenti conformi con l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Cross Border ha supportato Hyris nella ricerca di partner in grado di sostenere la crescita della società attraverso un aumento di capitale, suscitando l’interesse di tre fondi internazionali di Venture Capital. Hyris ha quindi potuto scegliere Astanor Ventures come lead investor e ottenere un hard commitment maggiore di quello inizialmente previsto per il round.

Cross Border ha predisposto la documentazione per gli investitori ed ha assistito Hyris nelle fasi di due diligence e negoziazione di shareholders agreement e articles of association.