IDeA Efficienza Energetica e sviluppo sostenibile acquisisce Stalam.

26 gennaio 2017 – IDeA Efficienza Energetica e Sviluppo Sostenibile, fondo di private equity italiano specializzato nel settore della sostenibilità ambientale gestito da IDeA Capital Funds SGR (società del Gruppo DeA Capital), ha perfezionato l’acquisizione di STALAM S.p.A.
Fondata nel 1978, STALAM è leader mondiale nello sviluppo, progettazione e produzione di macchinari in radiofrequenza per l’essicazione e il trattamento termico di materie prime, semilavorati e prodotti finiti industriali. L’essicazione di fibre e filati tessili e di materiali tecnici quali fibre di vetro e schiume polimeriche sono le applicazioni più note e diffuse di STALAM, grazie ai notevoli vantaggi apportati in termini di risparmio energetico e resa qualitativa.

Da alcuni anni l’azienda ha avviato un processo di diversificazione in ambito alimentare, dove i propri macchinari in radiofrequenza sono utilizzati nello scongelamento rapido di prodotti ittici, carnei e vegetali, nella disinfestazione e sanificazione di frutta secca, granaglie e legumi, nella pastorizzazione di prodotti liquidi e solidi sia sfusi che dopo il confezionamento, oltre che per il controllo del tenore di umidità finale dei prodotti da forno dopo la cottura.

Dal 2005 la società è attiva nel Far East mediante la propria controllata operativa Stalam (Shanghai) Deyi Manufacturing Co. Ltd. che ha sede in Cina e realizza i macchinari per i clienti asiatici nel settore tessile. Nel 2016 il Gruppo Stalam raggiunge a livello consolidato un fatturato di circa 20 milioni di Euro, realizzato per quasi il 90% fuori dall’Italia, con un EBITDA margin di circa il 10% e generazione di cassa positiva.

IDeA ha acquisito il controllo della società in un’operazione di management buy out supportata da Enrico Zanetti, attuale direttore generale del Gruppo che assume anche la carica di amministratore delegato, e dagli altri manager che hanno portato l’azienda al successo negli ultimi anni. Alla squadra si aggiunge Massimo Bianchi, già direttore generale in Gaggia e successivamente amministratore delegato in diverse realtà industriali, in qualità di nuovo presidente

per approfondire:

il comunicato stampa in pdf.

Il comunicato di  bebeez.it