Leonardo

E’ nata Test Holding, nuova holding di controllo di Bimal e Leonardo.

24 luglio 2017 –  E’ nata Test Holding, nuova holding di controllo di Bimal e Leonardo, due eccellenze nel settore della realizzazione di “Banchi Prova” per i settori Automotive, Oleodinamico, Aeronautico e Meccanico.
Route Capital Partners Srl ed Equilybra S.p.A., assieme ai soci fondatori di Bimal S.r.l. (Perugia) e di Leonardo S.r.l. (Brescia), hanno dato vita a Test Holding SpA, nuova holding di controllo che ha rilevato il 100% delle due società, eccellenze internazionali nel settore della progettazione e costruzione di “Banchi Prova” per componenti fluidici e meccanici nei settori oleodinamico, automotive, aeronautico e meccanico.

I soci fondatori di Bimal e di Leonardo hanno reinvestito nel progetto industriale e continueranno ad essere le figure imprenditoriali di riferimento delle rispettive aziende. L’aggregazione delle due società è volta alla creazione di valore ed ha dato vita ad un Gruppo con oltre 80 dipendenti, una presenza in 50 paesi nel mondo e ricavi complessivi intorno a 30 milioni di euro. La proprietà di Leonardo è stata assistita da Cross Border nelle persone di Carlo Montenovesi, Stefano Oddo e Michele Parlani che hanno fornito un’assistenza completa in tutte le fasi del processo, dall’identificazione della controparte alla negoziazione e definizione del contratto di compravendita.

Per quanto concerne la parte legale, la proprietà è stata inoltre assistita dallo Studio Legale Bonafè Grifoni e Associati. Cross Border è una boutique finanziaria specializzata in M&A e corporate finance. È membro fondatore di Global M&A, una partnership internazionale di advisor indipendenti presente in oltre 35 paesi del mondo, specializzata in fusioni e acquisizioni societarie. Nel 2016, Cross Border ha perfezionato ben 12 operazioni di M&A assistendo i vari imprenditori nell’individuare il miglior partner industriale / finanziario per la creazione di valore. L’operazione si è perfezionata a Milano presso il notaio Lorenzo Stucchi dello studio RS Restuccia & Stucchi Notai e Associati

Per approfondire

il comunicato stampa in pdf

l’articolo di  diritto24 in pdf

l’articolo di be.beez.it in pdf

l‘articolo di toplegal in  pdf